rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Sturla / Via Gerolamo Gaslini

Da campionessa nello sport a supereroe per i bimbi del Gaslini

La vice presidente del Coni, Silvia Salis, in compagnia di Mattia Villardita nei panni di Spiderman, ha regalato sorrisi e momenti di spensieratezza ai piccoli pazienti

Una donazione consistente, la visita di due supereroi e i nuovi murales. Queste le novità per l'istituto Giannina Gaslini. Di certo la sorpresa più apprezzata dai piccoli pazienti ricoverati è stata la visita, lunedì 26 settembre 2022, della pluricampionessa di lancio del martello e vice presidente del Coni, Silvia Salis, e di Mattia Villardita nei panni di Spiderman.

Per il sesto anno consecutivo Confindustria Nautica e Salone Nautico Internazionale di Genova hanno scelto di sostenere l'Istituto Giannina Gaslini con il Gala Dinner 'Le stelle della nautica'. La donazione di 25.840 euro è stata consegnata dal presidente di Confindustria Nautica Saverio Cecchi a Edoardo Garrone e Renato Botti, presidente e direttore generale dell'istituto e sarà destinata - come sottolineato dal presidente Garrone . "all'acquisizione di elettrocardiografi per il progetto che prevede di avere la stessa tipologia di Ecg nei diversi reparti, in modo da ottenere analisi e refertazione in ambito cardiologico uniformi e confrontabili tra di loro con maggiore accuratezza e precisione, grazie all'uniformità delle tecnologie applicate e in rete tra loro".

Infine l'opera della street artist Lady M, che ha cambiato completamente il volto del pronto soccorso del Gaslini, trasformandone in positivo l'immediata percezione per chi vi arriva. Si tratta del settimo e dell'ottavo murales del 'Gaslini Art Project', una piccola ma significativa rivoluzione urbanistica all'interno dell'ospedale pediatrico ligure.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da campionessa nello sport a supereroe per i bimbi del Gaslini

GenovaToday è in caricamento