menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti al Gaslini: dieci denunciati fra cui due addetti alle pulizie

L'operazione 'Santa Lucia' ha consentito alla polizia di individuare una banda, responsabile di una ventina di furti ai danni dei genitori dei bambini ricoverati e dei sanitari che li assistono

Nei giorni scorsi si è conclusa un'operazione di polizia, denominata 'Santa Lucia' in onore della Santa protettrice dei ciechi, che ha consentito di sgominare una banda dedita al furto di cellulari, tablet, preziosi e quant'altro ai danni dei genitori dei bambini ricoverati e dei sanitari che li assistono, all'interno dell'ospedale Giannina Gaslini di Genova.

Una decina le persone denunciate, originarie della città di Noto e appartenenti al gruppo nomade denominato dei 'Camminanti', a cui vengono imputati una ventina di episodi delittuosi, a cui si aggiungono due genovesi, dipendenti di un'impresa di pulizia che lavora all'interno all'ospedale, ritenuti responsabili di due furti.

Decisiva per lo svolgimento dell'indagine la sinergia con la direzione generale dell'ospedale Gaslini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento