Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca Centro Storico / Via della Maddalena

Inseguimento nei vicoli, cliente e spacciatore in manette

Un'operazione della polizia in centro storico ha portato all'arresto di due persone. Questi ultimi si sono accorti del personale in divisa e hanno tentato la fuga, ma sono stati bloccati entrambi

Ieri pomeriggio la polizia ha arrestato un 18enne originario del Gambia per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e un genovese di 36 anni per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Intorno alle 14 gli agenti di una volante della questura hanno effettuato un pattugliamento appiedato partendo da piazza Banchi e proseguendo lungo via Banchi e vico delle Mele sino a imboccare vico Colanza. Qui hanno individuato i due soggetti che, dopo aver affettuato uno scambio, si sono accorti della presenza del personale in divisa e sono fuggiti in direzione di via della Maddalena.

Il pusher è stato raggiunto e bloccato in via Garibaldi. Durante la fuga si è liberato di alcuni oggetti, lanciandoli a terra, ma è stato comunque trovato in possesso di circa 3 grammi di cannabis nascosti nella biancheria intima.

Il cliente, raggiunto una prima volta in via della Maddalena, ha strattonato il poliziotto e ha proseguito la fuga fino a essere definitivamente bloccato in vico della Neve. Gli atteggiamenti aggressivi, gli insulti e i gesti violenti sono proseguiti anche durante il trasporto nell'autovettura di servizio e in questura, dove ha colpito un operatore, che tentava di contenerlo causandogli lesioni medicate con una prognosi di 3 giorni.

I due arrestati, entrambi gravati da precedenti penali e di polizia, sono stati giudicati questa mattina con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento nei vicoli, cliente e spacciatore in manette

GenovaToday è in caricamento