Guasto al sistema informatico, problemi al centro prelievi del Galliera

Il blocco di un server ha rallentato le operazioni sino a poco dopo le 8, quando i tecnici hanno ripristinato il servizio

Disagi venerdì mattina all’ospedale Galliera a causa di un blocco informatico dovuto alla rottura di un server del sistema.

Il problema ha avuto conseguenze soprattutto sul centro prelievi, dove tra le 7 e le 8 si sono registrati ritardi e rallentamenti nelle operazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La direzione dell’ospedale di Carignano ha contattato il servizio tecnico, e intorno alle 8.20 la situazione ha iniziato a tornare alla normalità. La situazione negli ospedali cittadini, venerdì mattina, non presenta dunque particolari problemi: una trentina i pazienti in visita al San Martino, poco meno al Galliera, mentre al Villa Scassi intorno alle 9 erano quasi 50 le persone in osservazione breve intensiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polizia locale, concorso per 38 assunzioni a tempo indeterminato

  • Inaugurato il nuovo ponte di Genova, fra «orgoglio e commozione»

  • Avvinghiati a terra in un lago di sangue, divisi con lo spray al peperoncino

  • Waterfront, avanti con i lavori: l'acqua inizia a fluire nel canale navigabile

  • Tragedia a Pedemonte, 25enne morto in un incidente stradale

  • Ronaldo e Georgina di nuovo in Liguria: bagno a Portofino e cena a Paraggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento