menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

G8, l'ex questore Colucci presenta la richiesta di rimessione del processo

L'ex questore di Genova Francesco Colucci, condannato a due anni e otto mesi per falsa testimonianza per i fatti relativi all'irruzione alla Diaz durante il G8 del 2001, ha chiesto il trasferimento del processo

Francesco Colucci, l'ex questore di Genova  ai tempi della tragica irruzione nella scuola Diaz durante il G8 del 2001, ha presentato un'istanza di "rimessione" ad altra sede del procedimento di appello. Per i fatti di quella notte Colucci era stato condannato a due anni e otto mesi in primo e secondo grado per falsa testimonianza in relazione alla dichiarazioni rilasciate durante il processo.

Secondo il legale dell'ex questore, l'avvocato Maurizio Mascia, si tratta di una richiesta suscitata da "gravi situazioni locali tali da turbare lo svolgimento del processo e non altrimenti eliminabili" che potrebbero pesantamente influenzare "la libera determinazione delle persone che partecipano al processo". La domanda di Colucci sarà presa al vaglio della Cassazione. Intanto l'udienza riguardante l'ultimo grado di giudizio dell'ex questore, che era stata annullata con rinvio dalla stessa Cassazione il 6 novembre del 2014 per violazione del principio del contraddittorio, e' stata ulteriormente posticipata al 24 Maggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento