menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti alla Fiumara e in via Venti, due giovani denunciati

Sono stati trovati in possesso di refurtiva del valore complessivo di circa trecento euro. Per questo un 25enne e un 29enne sono stati denunciati dalla polizia

Nel pomeriggio di lunedì 24 agosto 2020 la polizia, in due attività contemporanee ma distinte, ha denunciato due pregiudicati: un 25enne boliviano per furto continuato e un 29enne romeno per tentato furto e ricettazione.

Il boliviano è stato fermato all'uscita del negozio Scarpe & scarpe nel centro commerciale Fiumara, poiché ha fatto scattare l'allarme antitaccheggio. Al loro arrivo i poliziotti del commissariato Cornigliano hanno scoperto che all'interno del suo zaino vi erano non solo il paio di scarpe e il marsupio appena sottratti, ma anche altre due paia di calzature prelevate poco prima dagli scaffali del negozio Bershka. Un furto del valore complessivo di circa 200 euro.

Il giovane romeno è stato scoperto da un addetto alla vigilanza del negozio di abbigliameto Zara mentre tentava di uscire senza pagare 4 confezioni di profumo (valore 60 euro circa) che aveva avvolto in una camicia. Gli agenti del commissariato San Fruttuoso hanno poi constatato che aveva con sé anche un profumatore per ambienti, di marca Intimissimi, del valore di 40 euro, risultato poi essere provento di furto.

Tutta la merce sottratta, non essendo danneggiata, è stata restituita per essere rimessa in vendita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Dati positivi, oggi saremmo in zona gialla»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento