Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Valbisagno / Via di Creto

Furto in casa mentre gli abitanti dormono, anche il cane non si accorge di nulla

Il sospetto è che i ladri abbiano utilizzato un narcotico. Gioielli e denaro il bottino. Indaga la polizia

Perfino il cane non si è accorto di niente, segno che forse i ladri, per poter agire indisturbati, potrebbero avere utilizzato qualche narcotico. La polizia sta cercando di fare luce su un furto, avvenuto nella notte fra martedì 8 e mercoledì 9 giugno 2021 in via di Creto in val Bisagno.

I ladri sono entrati in azione dopo le 2.30 visto che i residenti hanno riferito agli agenti di essere andati a dormire a quell'ora. Al loro risveglio, intorno alle 6.30, si sono trovati la casa messa a soqquadro e, una volta superato lo sconcerto iniziale, hanno telefonato al 112.

I malviventi si sono introdotti nell'abitazione dopo aver forzato una porta finestra. Sono riusciti a impadronirsi di gioielli e denaro. Nel fine settimana la polizia ha svolto un sopralluogo analogo in un'altra abitazione della zona, anch'essa visitata dai ladri.

Sempre nella notte fra martedì 8 e mercoledì 9 giugno 2021 si è registrato un altro furto, questa volta in centro storico, più di preciso in vico Biscotti, ai danni di un ristorante da cui è stato asportato il fondo cassa di 500 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in casa mentre gli abitanti dormono, anche il cane non si accorge di nulla

GenovaToday è in caricamento