menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti in abitazioni, i ladri sono padre e figlio

Le indagini hanno preso il via dalla denuncia per furto in abitazione sporta da un abitante di via Terpi lo scorso 23 agosto, dove i due sono riusciti ad asportare diversi oggetti in oro

Ieri, i carabinieri della stazione di Genova Molassana, a conclusione d'indagini, hanno denunciato padre e figlio, rispettivamente di 46 e 25 anni, muratori romeni, per furto in abitazione in concorso e ricettazione.

Le indagini hanno preso il via dalla denuncia per furto in abitazione sporta da un abitante di via Terpi lo scorso 23 agosto, dove i due sono riusciti ad asportare diversi oggetti in oro.

I militari, durante la perquisizione presso l'abitazione dei due, oltre alla merce denunciata hanno rinvenuto anche altri preziosi in oro, provento di altri furti. Accertamenti in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento