menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taxi rubato in fuga, inseguimento per le vie di Marassi

Nel primo pomeriggio di mercoledì 17 aprile 2013, tre persone, di cui due donne, in corso Galliera, hanno rubato un taxi, dileguandosi a forte velocità. Dopo un inseguimento per le vie del quartiere, i militari hanno arrestato la banda

Genova - Nel primo pomeriggio di mercoledì 17 aprile 2013, tre persone, di cui due donne, in corso Galliera a Marassi, hanno rubato un taxi, dileguandosi a forte velocità. Il proprietario, notato l’accaduto, a bordo di un altro mezzo, si è posto all'inseguimento dei fuggitivi, comunicando gli spostamenti al 112. Nel frattempo la centrale operativa dei carabinieri ha coordinato gli equipaggi del Nucleo Radiomobile intervenuti in forza nella zona.

Gli occupanti del taxi, in prossimità di via Canevari, notato il proprietario e i carabinieri, hanno abbandonato l'auto, allontanandosi velocemente a piedi lungo le vie limitrofe. Sempre in contatto con la centrale operativa, gli equipaggi, hanno cinturato, sostato e percorso le vie adiacenti, bloccando in un primo momento una donna. Poco dopo, in corso Montegrappa, ormai senza via di fuga, sono stati fermati i due complici.

Accompagnati in caserma, i tre sono stati identificati in Paolo A. M. di 19 anni e Karina C. R. di 29 anni ecuadoriani e Gintare R., lituana di 20 anni. Le due donne e il giovane sono stati arrestati per furto aggravato in concorso.

Nel corso delle perquisizioni domiciliari sono stati rinvenuti tessera bancomat e altro materiale provento di furto, parte del quale già inserzionato su noto sito informatico di vendite on-line.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento