menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Martino: denunciato ladro di caffé

Un trentaseienne è stato denunciato per furto perché trovato in possesso di alcuni pacchi di caffé, prelevati dagli scaffali del supermercato e non pagati. L'episodio è avvenuto in via San Martino

Genova - È stato notato da un addetto alla vigilanza mentre si aggirava con fare sospetto tra gli scaffali del supermercato. Il vigilante ha deciso di osservare gli spostamenti del sospetto dalla sua postazione di video-sorveglianza elettronica e ha visto che l’uomo, un trentaseienne, nascondeva alcuni pacchi di caffè all’interno di un borsello che portava a tracolla.

L'uomo, una volta raggiunte le casse, ha pagato solamente una confezione di pane, senza pagare la restante merce prelevata, nove pacchi di caffè per un valore di euro 51,61. Il 36enne ha cercato così di avviarsi all’uscita, ma è stato fermato dall’incaricato alla sicurezza che ha chiamato il 113.

Al personale delle volanti intervenuto l'uomo, con precedenti penali a suo carico, ha ammesso le sue responsabilità, ma questo non gli ha evitato una denuncia per furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento