menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ai domiciliari, andava a rubare: doppio arresto

Un 39enne è finito in carcere a Marassi in quanto ritenuto autore di due furti commessi all'interno di un supermercato di Castelletto e all'interno di un tabacchino di Carignano

Mercoledì 13 maggio 2020 i carabinieri della stazione di Carignano hanno arrestato un cittadino croato 39enne, pregiudicato, in esecuzione del provvedimento di aggravamento della misura degli arresti domiciliari emesso a seguito delle violazioni alle prescrizioni impostegli, documentate dai militari dell'Arma.

L'uomo è stato trasferito nel carcere di Marassi, dove il giorno seguente i carabinieri della stazione di Marassi gli hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare emessa sulla base delle risultanze investigative acquisite dai colleghi di Carignano, che hanno accertato la responsabilità del 39enne in merito a due furti commessi giorni addietro mentre era ai domiciliari.

Nello specifico i due furti sono avvenuti l'uno all'interno di un supermercato di Castelletto, da cui sono stati asportati alcuni generi alimentari; l'altro, all'interno di un tabacchino di Carignano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento