Furto di rame in lungobisagno, tranciato cavo dell'alta tensione

Domenica sera, un tecnico dell’Enel ha richiesto la presenza di una pattuglia dell’Arma in via Lungobisagno Dalmazia, per un sopralluogo di furto

Domenica sera, un tecnico dell’Enel ha richiesto la presenza di una pattuglia dell’Arma in via Lungobisagno Dalmazia, per un sopralluogo di furto.

Sul posto il personale della stazione carabinieri di Marassi ha constatato che ignoti sono penetrati all’interno di un capannone ex Amt, e, dopo aver tranciato alcuni cavi tra cui uno dell’alta tensione, hanno rubato del rame e si sono dileguati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Danno da quantificare. Poco dopo, la postazione è stata messa in sicurezza. Indagini in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Derubato tre volte in una notte, l'ultimo ladro lo abbraccia per 'consolarlo'

  • Autostrade, concluse le ispezioni nelle gallerie; diventano gratis 150 km

  • Previsioni traffico estate 2020, un solo giorno da bollino nero

  • Inaugurato il nuovo ponte di Genova, fra «orgoglio e commozione»

  • Polizia locale, concorso per 38 assunzioni a tempo indeterminato

  • Avvinghiati a terra in un lago di sangue, divisi con lo spray al peperoncino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento