menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano rame all'isola ecologica, un genovese e tre stranieri in manette

Le volanti della polizia sono intervenute stanotte presso l'isola ecologica Amiu di via Girolamo Gastaldi dove erano stati segnalati alcuni individui che, dopo aver scavalcato la recinzione, stavano armeggiando sulla tettoia di un sito di stoccaggio

Le volanti della polizia sono intervenute stanotte presso l’isola ecologica Amiu di via Girolamo Gastaldi dove erano stati segnalati alcuni individui che, dopo aver scavalcato la recinzione, stavano armeggiando sulla tettoia di un sito di stoccaggio.

Al loro arrivo gli agenti hanno sorpreso un uomo ancora sulla pensilina e hanno individuato altre tre persone sdraiate sui sedili di un autocarro posteggiato lì vicino.

All’esterno del recinto i poliziotti hanno recuperato 2 lamiere in rame, rimosse dal tetto di cui costituivano la finitura dell’apice, sopra il quale altre 2 lamiere, già divelte dalla loro sede, erano state abbandonate in fretta e furia.

I quattro fermarti, identificati come un 44enne genovese e 3 romeni ventenni, tutti con precedenti di polizia, sono stati arrestati per il reato di furto aggravato in concorso. Uno dei romeni è stato inoltre denunciato perché inottemperante al divieto di ritorno in Italia notificatogli nel maggio di quest’anno e valido per 5 anni.

Gli operatori hanno inoltre provveduto al sequestro dell’autocarro e di alcuni attrezzi per lo scasso, quali 2 cacciavite, un tronchese, un martello da carpentiere e una torcia, su di esso rinvenuti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento