menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Svaligia una pizzeria senza mascherina, riconosciuto e denunciato

Gli agenti hanno riconosciuto senza ombra di dubbio il ladro poiché fermato pochi giorni prima per un controllo

La polizia di Stato ha denunciato un 25enne algerino, pluripregiudicato, per furto aggravato. Nel corso della mattinata di giovedì 11 marzo 2021 una pattuglia dell'ufficio prevenzione generale è stata inviata presso una pizzeria di via Colombo per una constatazione di furto: nella notte ignoti avevano forzato il cancello elettronico e divelto una porta finestra sul retro, per poi introdursi all'interno del locale.

Dopo aver rovistato nel mobilio, il ladro aveva sottratto due tablet del valore di 200 euro ciascuno e una cassetta con circa 40 euro di spiccioli. Dall'impianto di videosorveglianza è stato estrapolato un filmato, che ritraeva il 25enne, privo di mascherina, mentre compiva il furto.

Gli agenti hanno riconosciuto senza ombra di dubbio il ladro poiché fermato pochi giorni prima per un controllo. Ricordandosi anche dove viveva, lo hanno rintracciato. Il giovane ha ammesso subito di aver commesso il furto e di aver rivenduto i tablet a un pusher in via di Prè in cambio di alcune dosi di crack ed eroina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento