menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nervi: scassina auto in compagnia di un complice, arrestato 19enne

Nonostante l'ora era ancora sveglio e, affacciandosi dal balcone, ha notato due uomini che si aggiravano tra le auto in sosta nel sottostante posteggio in via Donato Somma a Nervi e guardavano all'interno degli abitacoli con una torcia elettrica

Genova - Nonostante l'ora era ancora sveglio e, affacciandosi dal balcone, ha notato due uomini che si aggiravano tra le auto in sosta nel sottostante posteggio in via Donato Somma a Nervi e guardavano all'interno degli abitacoli con una torcia elettrica.

 

L'uomo, insospettito, non li ha mai persi di vista, potendoli così osservare mentre forzavano la portiera anteriore destra di una monovolume, rovistandone poi l'interno, convincendosi così a contattare la centrale operativa della questura per richiedere l'intervento di una volante.

Gli agenti giunti sul posto hanno potuto fermare solo uno dei due individui segnalati, poiché l'altro si era dileguato prima dell'arrivo della volante. All'interno dello zaino indossato dall'uomo sono stati rinvenuti: una piccozza, un binocolo, nonchè una chiave d'accensione di una Fiat e un telecomando per cancelli riconducibili a una Panda parcheggiata nei pressi, che presentava la portiera forzata.

Il fermato, un cittadino di nazionalità marocchina di 19 anni con numerosi precedenti penali, è stato arrestato per furto aggravato in concorso con persona rimasta ignota e denunciato per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento