menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampierdarena: sfonda il vetro di una banca per rubare un mouse

Gesto folle in via Bottego a Sampierdarena, un ragazzo di 20 anni ha sfondato il vetro della banca San Paolo con un tombino divelto dalla strada per impossessarsi di un mouse e di alcuni oggetti di cancelleria

Un cittadino di 20 anni senza una fissa dimora è stato arrestato questa notte da una volante della Questura, dopo aver danneggiato i vetri antisfondamento della direzione tecnica della Banca San Paolo di Torino di via Bottego a Sampierdarena.

L'obiettivo del ladro è un mouse e alcuni oggetti di cancelleria. L’uomo, per poter raggiungere il suo scopo, si è ingegnato, utilizzando un tombino di ghisa divelto dalla strada per scagliarlo più volte contro alla parete di vetro, per poi praticarvi due fori con un ferro a forma di lettera T ricurvo.

Dai fori l’industrioso ladro ha potuto infilare un braccio, afferrando un mouse e della cancelleria, oltre ad alcuni oggetti che erano posizionati sopra alle scrivanie di un ufficio. Sorpreso dagli agenti con la refurtiva e il ferro usato come gancio nei pressi della banca, l’individuo  è stato arrestato dopo aver tentato invano di nascondersi all’interno di un giardino di una proprietà privata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento