menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Gioielli rubati alla contessa Agusta, sei condanne

Il giudice ha ritenuto colpevoli i sei imputati, fra loro l'ex compagno della contessa, precipitata dalla scogliera di Villa Altachiara a Portofino nel 2001

Maurizio Raggio, ex compagno della contessa Francesca Vacca Agusta, precipitata dalla scogliera di Villa Altachiara a Portofino nel 2001, è stato condannato a nove mesi di reclusione. Raggio era accusato insieme ad altre persone della sparizione di alcuni gioielli, tra i quali quelli della contessa. Un imprenditore suo amico è stato condannato a sei mesi.

Anche il maggiordomo Hiran Perera è stato condannato a 4 anni e 8 mesi, 4 anni e due mesi invece per Marco Barolo, impresario edile che sarebbe stato il suo complice nella sparizione di gioielli per un valore di oltre un milione e mezzo di euro. Condannati anche Massimo Tarantolo Baldo e Simone Di Bartolomei a 5 e 3 mesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento