menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campi: rubano il completo da calcio, madre e figlio denunciati

Una madre quarantunenne e il figlio sedicenne si sono recati da Decathlon a Campi per procursi un paio di scarpe da calcio per il ragazzo e i parastinchi. Una volta scelti gli articoli hanno staccato le etichette e provato ad allontanarsi senza pagare

Genova - Il nuovo anno scolastico è iniziato e, di pari passo, anche le attività sportive. Il figlio con la passione del calcio e la madre, chiaramente, lo asseconda accompagnandolo a scegliere il materiale necessario per praticare lo sport. Insieme si recano alla Decathlon di Campi.

Prima scelgono le scarpe, un bel paio blu e arancione. Poi, per preservare le gambe del giovane, due paia di parastinchi. I due, soddisfatti, prima di avvicinarsi alle casse, con un gesto fulmineo, staccano dagli articoli prelevati i cartellini identificativi dove sono inseriti i dispositivi antitaccheggio e occultano la merce all’interno di uno zaino, per poi superare la barriera delle casse convinti di averla fatta franca.

Una dipendente addetta alla sorveglianza, però, li ha tenuti sott’occhio dal momento in cui sono entrati e non li ha mai persi di vista, bloccandoli prima dell’uscita e trattenendoli fino all’arrivo della Polizia.

Gli agenti, dopo aver identificato i due taccheggiatori, una donna di 41 anni e il figlio di 16, hanno proceduto per entrambi alla segnalazione all’autorità giudiziaria per il reato di furto aggravato in concorso tra loro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento