menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cambia i vestiti rubati e lascia contatto facebook, rintracciato e denunciato

Tutto è iniziato il 20 luglio, quando un genovese di 26 anni ha richiesto l’intervento di una volante presso il negozio H&M di via XX Settembre

Tutto è iniziato il 20 luglio, quando un genovese di 26 anni ha richiesto l’intervento di una volante presso il negozio H&M di via XX Settembre.

Il giovane ha raccontato agli agenti della volante del commissariato Centro che il giorno prima aveva fatto acquisti presso il suddetto negozio per poi lasciare il sacchetto con la merce comperata all’interno della cassetta della posta nel portone di casa, in piazza Corvetto.

Il 26enne, rientrato a casa verso la mezzanotte, si è accorto che la busta con gli indumenti acquistati era sparita. Ipotizzando che il ladro potesse utilizzare lo scontrino fiscale per effettuare un cambio di merce, il ragazzo si è recato il giorno successivo nel negozio di abbigliamento.

Immediatamente ha notato sul bancone gli articoli comprati e nel contempo ha appreso che in mattinata si era presentato un uomo per effettuare il cambio e che lo stesso aveva lasciato un proprio contatto facebook a un addetto alla clientela.

Il derubato ha formalizzato regolare denuncia di furto il 29 luglio e sulla base di quanto scritto dal personale della volante intervenuta, dalle testimonianze degli addetti alla vendita e da accertamenti internet, il personale del commissariato è riuscito a identificare in brevissimo tempo il responsabile del furto, un genovese di 38 anni, denunciandolo per furto aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento