Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Via Aurelia

Lavagna: ruba una bici, ma incontra il proprietario

Goffo tentativo di rubare una bicicletta a Lavagna. Un diciottenne procedeva con andatura incerta sul mezzo quando è stato fermato dalla polizia insospettita. Nel frattempo è sopraggiunto anche il proprietario del mezzo

Ruba una bicicletta, ma non è proprio bravo ad andarci. Ed ecco che l'incauta mossa del ladro diciottenne viene subito beccata. Siamo a Lavagna, via Aurelia, intorno alle 04.30. La volante del Commissariato di Chiavari nota un giovane non proprio sicuro sul mezzo che procede con andatura molto incerta.

Le forze dell'ordine decidono così di fermarlo per un normale controllo e mentre gli operanti attendevano l’esito dell’accertamento in Banca Dati della persona controllata, si è avvicinato agli agenti un ventenne italiano che riconosceva come sua la bicicletta in questione.

Il ragazzo riferiva che all’una si era recato nella vicina discoteca e aveva assicurato la stessa ad un palo con un lucchetto e che, all’uscita dal locale, la bici non c’era più. Il ladro di bicicletta, un diciottenne dell’Ecuador, è stato denunciato in stato di libertà per furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavagna: ruba una bici, ma incontra il proprietario

GenovaToday è in caricamento