rotate-mobile
Cronaca Sampierdarena / Via Fiumara

Ruba vestiti per 230 euro nel centro commerciale, arrestata

Nei guai una genovese di 48 anni

Ieri, venerdì 10 agosto, intorno alle ore 12, i Carabinieri della Stazione di Genova Sampierdarena hanno arrestato per furto aggravato una 48enne genovese, disoccupata, pregiudicata.

La donna, qualche ore prima, utilizzando alcuni strumenti metallici tra cui una tenaglia, aveva rubato dal negozio Bershka, all’interno del centro commerciale della Fiumara, diversi capi di abbigliamento per un valore di circa 230 euro.

I vestiti sono stati restituiti al negozio, mentre l'arrestata è stata portata presso la camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba vestiti per 230 euro nel centro commerciale, arrestata

GenovaToday è in caricamento