menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba le mance dal bancone di un bar, giovane senegalese lo blocca

Uno dei tre ha cominciato a scherzare con la barista con il chiaro proposito di distrarla, mentre gli altri due hanno afferrato il salvadanaio per poi uscire di corsa

Si sono presentati ieri mattina intorno alle 8 in un bar di via San Luca dove spesso bazzicano ed hanno ordinato una birra per ciascuno. Mentre pagavano le bevande consumate, i tre hanno notato un salvadanaio sul bancone ed hanno chiesto alla titolare, una cinese di 46 anni, che cosa contenesse.

La donna ha spiegato loro che dentro il salvadanaio vi erano le mance del bar, destinate alla nipote appena nata. A quel punto, uno dei tre ha cominciato a scherzare con la barista con il chiaro proposito di distrarla, mentre gli altri due hanno afferrato il salvadanaio per poi uscire di corsa dall'esercizio e correre in direzione di piazza Caricamento.

La donna, accortasi di quanto successo, si è messa all'inseguimento gridando loro di fermarsi e attirando così l'attenzione di un ragazzo senegalese che si è subito prestato per aiutarla, riuscendo a raggiungere uno dei tre fuggitivi.

Nel frattempo è intervenuta la volante del commissariato Prè che ha fermato l'uomo, un albanese di 29 anni con numerosi precedenti di polizia per rapina, armi e resistenza a pubblico ufficiale, traendolo in arresto per il reato di furto aggravato in concorso con persone, per ora, rimaste ignote.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento