menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ogni mattina fanno colazione insieme, finché un giorno lei lo deruba

L'anziano, ospite di una struttura del centro, era solito elargire piccole cifre alla donna. Quando un giorno si è rifiutato, la donna gli ha sfilato il portafogli dalla tasca della camicia

La polizia di Stato di Genova ha denunciato a piede libero una 42enne genovese per il reato di furto con strappo ai danni di una persona anziana.

La donna conosceva di vista l'anziano con il quale nell'ultimo mese scambiava quasi ogni mattina quattro chiacchiere nei pressi della struttura dove è ospite e nel contempo lui le offriva la colazione e le elargiva piccole somme di denaro, che la stessa gli chiedeva.

Lo scorso 30 giugno invece l'anziano si è rifiutato e la 42enne gli ha strappato con forza il portafogli, che custodiva nella tasca della camicia e si è data alla fuga lasciandolo sbigottito. All'interno la somma di 580 euro, l'intera pensione ritirata da pochi giorni.

Grazie alle immagini delle telecamere i poliziotti del commissariato Prè sono riusciti a identificare la ladra, tossicodipendente, che ha a suo carico innumerevoli precedenti per svariati reati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento