menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso a rubare nella camera d'albergo di due poliziotti, arrestato

Un 44enne, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, è stato arrestato per tentato furto aggravato e giudicato con rito direttissimo

Fra tutte le camere fra cui poteva scegliere, è finito in quella sbagliata. Intorno alle 22 di mercoledì 22 luglio 2020 un 44enne è stato sorpreso da due poliziotti della Stradale di Vicenza, a Genova per motivi di servizio, mentre stava uscendo con fare furtivo dalla loro camera d'albergo in via Milano.

Immediatamente fermato e interrogato circa la sua presenza, il 44enne ha cercato di darsi alla fuga, spintonando i due agenti, che, grazie anche all'intervento immediato dei colleghi del commissariato Centro, sono riusciti a fermarlo, trovandolo in possesso di un coltello a serramanico e 2 lastre di plastica presumibilmente utilizzate per aprire la porta.

Una volta all'interno, la camera è apparsa rovistata così come i bagagli dei due poliziotti. Il 44enne algerino, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, è stato arrestato per tentato furto aggravato e giudicato con rito direttissimo questa mattina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento