Cronaca Centro Storico / Via San Donato, 10

San Donato, 15enne accerchiata e derubata dello smartphone

La ragazza è stata avvicinata da un gruppetto di 3 ragazzi che è riuscito a distrarla il tempo necessario a sfilarle il telefono dalla tasca

Brutta avventura per una ragazza di 15 anni che ha trascorso una serata nella movida del centro storico insieme con un gruppo di amici, finita con il furto dello smartphone.

Tutto è successo intorno alla mezzanotte di venerdì in via San Donato, quando la giovane è stata avvicinata da un gruppetto di tre ragazzi che l’hanno accerchiata molestandola e tentando di confonderla. Approfittando della distrazione, uno dei tre è riuscito a sfilarle il telefonino dalla tasca dei pantaloni, segnalando poi ai complici di darsi alla fuga.

La 15enne si è accorta dopo pochi minuti del furto, ma non ha potuto fare altro che guardare i ladri fuggire e avvisare prima gli amici e poi la polizia per sporgere denuncia. Stando al suo racconto, ad avvicinarla sarebbero stati tre giovani di origini nordafricane.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Donato, 15enne accerchiata e derubata dello smartphone

GenovaToday è in caricamento