menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti al supermercato, in manette cassiera e tre complici

La polizia ha arrestato un uomo e due donne che nelle ultime settimane hanno rubato merce in un market di via Canneto grazie all'aiuto di una dipendente

Rubavano in un supermercato con la complicità di una cassiera, che li aiutava ad allontanarsi con la spesa non pagata: per questo motivo sono finiti in manette un 39enne genovese, pregiudicato, e due donne di 25 e 33 anni, insieme con la cassiera-complice, una donna di 40 anni.

L'indagine è partita in seguito alle numerose denunce per furto che il titolare di un supermercato di via Canneto il Lungo ha sporto nelle ultime settimane: il sospetto era che fosse proprio un dipendente ad aiutare i ladri a sottrarre la merce dagli scaffali, e i poliziotti del commissariato Centro hanno dunque deciso di appostarsi all'esterno del supermercato per osservare le attività alle casse.

La trappola si è chiusa venerdì pomeriggio, quando, durante il turno della dipendente sospettata alla cassa, sono entrati nel negozio un uomo e due donne che, dopo aver riempito due carrelli di merce, si sono avvicinati all’unica cassa aperta pagando solo due prodotti. A un cenno della cassiera, il gruppetto si è allontanato rapidamente dirigendosi verso l'uscita con i sacchetti pieni. 

Ad attenderlo fuori dal supermercato c'erano però i poliziotti, che li hanno fermati e arrestati. Insieme con la cassiera, sono stati giudicati in mattinata con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento