Furti nei supermercati, denunciati due ladri di pesto

È successo in un punto vendita di via Cesarea e in uno di via Bertolotti, entrambi gli uomini hanno provato ad allontanarsi senza pagare le confezioni prese sugli scaffali

Doppio furto di pesto, uno in un supermercato del centro, uno in un punto vendita di Cornigliano.

Nel primo episodio i poliziotti del Commissariato Centro hanno denunciato per tentato furto un 23enne ecuadoriano che è stato notato dal direttore di un supermercato di via Cesarea mentre nascondeva un prodotto per capelli all’interno del gilet. Oltrepassate le casse senza pagare nulla è stato fermato, e alla richiesta di restituire quanto preso ha però tirato fuori una confezione di pesto da 12 euro. Solo dopo numerose richieste ha riconsegnato anche l’olio per capelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel secondo caso sono stati gli uomini del Commissariato Cornigliano a denunciare, sempre per tentato furto, un 25enne boliviano. Il giovane, notato dai dipendenti del supermercato nascondere merce nello zaino, è stato fermato mentre oltrepassava le casse senza pagare nulla. Gli articoli trovati nello zaino, 2 confezioni di pesto e 3 bottiglie di aperol, sono state restituite al negoziante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Non rispettano tempi di riposo, pioggia di multe per autisti di mezzi pesanti

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento