menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri in azione a Genova: sei furti in un solo giorno

Aumentano a vista d'occhio furti e scippi a Genova. Nella giornata di giovedì 21 giugno sono stati ben 6 i casi di rapina: in via Pisacane, via San Quirico, via Coronata, Scalinata Montaldo e via Piacenza

Aumentano i furti a Genova e sono sempre di più  i sopralluoghi per le Volanti della Questura, ben sei solo nella giornata di ieri, giovedì 21 giugno.

Il primo presso un’abitazione di via San Quirico dove la proprietaria ha riferito che al risveglio si è accorta che dei ladri si erano introdotti in casa, passando probabilmente da una finestra lasciata aperta durante la notte, impossessandosi di due computer portatili, una carta di credito e circa 120 euro in contanti.

Secondo intervento presso una lavanderia di via Pisacane dove un giovane, presumibilmente nord africano, approfittando di un attimo di distrazione del titolare è andato dietro al bancone e ha asportato un computer portatile, per poi fuggire a piedi verso corso Torino.

Terzo intervento presso una palestra dove nel corso della notte ignoti ladri, introdottisi dopo aver alzato la saracinesca e aperto la porta, hanno rubato da un cassetto del bancone gli incassi degli ultimi giorni, per un ammontare di circa 2000 euro. Sul posto la Polizia Scientifica per i rilievi di competenza.

Quarto intervento presso un’abitazione di Scalinata Montaldo dove i ladri, approfittando dell’assenza dei proprietari, sono entrati attraverso una finestra lasciata aperta e hanno rovistato nella camera dal letto. Da quantificare quanto asportato.

Quinto intervento presso un’abitazione di via Coronata i cui proprietari, al rientro a casa, hanno constatato che dei ladri erano riusciti ad introdursi nell’appartamento, passando da una finestra lasciata aperta, asportando la somma di 100 euro.

Ultimo intervento presso un negozio di telefonia di via Piacenza dove ignoti hanno sollevato la saracinesca e, utilizzando un pesante chiusino in ghisa, hanno infranto la vetrata, facendo scattare l’allarme sonoro fuggendo senza asportare alcunché.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento