menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domenica di festa per i ladri: due cassaforti smurate, bottino 100 mila euro

Raffica di furti in appartamento domenica 3 febbraio 2013. I ladri hanno colpito nelle vie Gorgona, Guglielmotti, Salgari, Cambiaso e Fabrizi. Nei primi due episodi sono state forzate le cassaforti per un bottino pari a circa cento mila euro

Genova - Raffica di furti in appartamento domenica 3 febbraio 2013. I ladri hanno colpito nelle vie Gorgona, Guglielmotti, Salgari, Cambiaso e Fabrizi. Nei primi due episodi sono state forzate le cassaforti per un bottino pari a circa cento mila euro.

Via Gorgona, ore 12.30
Personale delle volanti dell'ufficio prevenzione generale è intervenuto in un appartamento di via Gorgona su segnalazione di un parente del proprietario dove ignoti si sono introdotti all'interno, hanno smurato la cassaforte e asportato numerosi gioielli in oro per un valore di circa 80 mila euro. Sul posto la scientifica per i rilievi.

Via Guglielmotti, ore 15.20
Ignoti ladri, nel pomeriggio di ieri, dopo aver forzato una porta finestra, si sono introdotti all'interno di un'abitazione riuscendo ad aprire la cassaforte con un trapano flessibile e ad asportarne il contenuto. Il valore del bottino, costituito da un orologio e alcuni oggetti in oro, si aggira intorno ai 20 mila euro circa. Sul posto la polizia scientifica per i rilievi.

Via Salgari, ore 19.55
Personale delle volanti dell'ufficio prevenzione generale è intervenuto in uno stabile di via Salgari dove i ladri, durante l'assenza del proprietario, si sono introdotti all'interno dell'abitazione attraverso una porta finestra, asportando la somma di 500 euro in contanti e gioielli in oro per un valore di circa 5 mila euro. Sul posto la scientifica per i rilievi.

Via Cambiaso, ore 20.10
I ladri si sono introdotti all'interno di un'abitazione di via Cambiaso dopo aver forzato la porta finestra della cucina, l'hanno messa completamente a soqquadro e hanno trafugato la somma di 50 euro nonché oggetti preziosi per un valore da quantificare. Sul posto la polizia scientifica per i rilievi del caso.

Via Fabrizi, ore 21.50
Una volante dell'ufficio prevenzione generale è intervenuta in un appartamento di Quinto dove, durante l'assenza del proprietario, ignoti malviventi si sono introdotti all'interno dell'abitazione attraverso la porta d'ingresso, asportando un pc portatile e alcuni assegni in bianco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento