Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Raffica di furti sulle auto, danneggiata anche quella del genoano Czyborra: due denunce

La polizia ha denunciato una coppia di giovani che lo scorso 20 gennaio avevano preso di mira le macchine parcheggiate in un box nella zona della Darsena, tra cui quella del giocatore del Genoa

Avevano preso di mira le auto parcheggiate in un box in zona Darsena per rubare, spaccando i finestrini e danneggiando, tra le altre, anche quella del giocatore del Genoa Lennart Czyborra, 22 anni.

La polizia di Genova li ha rintracciati dopo qualche settimana di indagini: si tratta di un 25enne di origini peruviane e una 23enne cittadina ecuadoriana, incastrati grazie alle telecamere di sorveglianza, alle impronte lasciate sulle auto e al fatto che i due avessero precedenti specifici.

L’indagine è stata avviata dai poliziotti del Commissariato Prè. La segnalazione era partita dopo che erano stati forzati tre bo,  tra cui quello di un calciatore del Genoa. La sua auto, una Mercedes, aveva subito un danno di 5.000 euro ed era stato rubato al suo interno la somma di 30 euro. Negli altri due casi era stata rubata una bicicletta del valore di circa 250 euro, e su una Jeeo erano stati rubati altri contanti, borse e alcuni oggetti personali.

I due ladri sono stati rintracciati e denunciati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di furti sulle auto, danneggiata anche quella del genoano Czyborra: due denunce

GenovaToday è in caricamento