Cronaca

Fermati topi d’appartamento, ritrovata refurtiva per 200mila euro

I carabinieri hanno fermato due uomini di origini albanesi ritenuti responsabili di numerosi colpi messi a segno a Genova e provincia: le immagini del bottino

I carabinieri del comando provinciale di Genova hanno recuperato refurtiva per un valore di oltre 200mila euro ritenuta frutto di numerosi furti in appartamento messi a segno a Genova e provincia.

I militari hanno trovato la merce - gioielli e orologi in particolare - durante una perquisizione effettuata nell’appartamento di una giovane genovese e del compagno, ritenuti i complici di due uomini di origini albanesi, entrambi pregiudicati, per cui nei giorni scorsi è stato emesso un provvedimento di fermo.

Le immagini della refurtiva

Uno dei due ladri è stato fermato dai militari nel porto di Brindisi, mentre era in procinto di imbarcarsi per Tirana e fuggire. Le indagini dei carabinieri hanno portato alla giovane genovese e al compagno, che avrebbero aiutato i due fermati a custodire la merce rubata e poi a ricettarla.

I carabinieri sono ora impegnati a restituire la merce ai legittimi proprietari: chiunque riconosca un oggetto personale può contattare il comando provinciale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati topi d’appartamento, ritrovata refurtiva per 200mila euro

GenovaToday è in caricamento