menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti: domenica da pokerissimo per i ladri

Sono ancora cinque i sopralluoghi di furto per le volanti della polizia in una sola giornata. Domenica 2 dicembre 2012 i ladri hanno colpito in via Sant'Alberto, via Batt, via Dodecaneso, via Vespucci e via Donghi

Genova - Sono ancora cinque i sopralluoghi di furto per le volanti della polizia in una sola giornata. Domenica 2 dicembre 2012 i ladri hanno colpito in via Sant'Alberto, via Batt, via Dodecaneso, via Vespucci e via Donghi.

Ore 18.20, via Sant'Alberto: il proprietario di un appartamento, nel rientrare a casa, ha constatato che ignoti, durante la sua assenza, si erano introdotti all'interno dell’abitazione forzando la porta d’ingresso, asportando oggetti in oro per un valore da quantificare e 2500 euro in contanti.

Ore 19.16, via Batt: dopo aver forzato una finestra, i ladri si sono introdotti all'interno dell'abitazione asportando un orologio e vari gioielli d’oro per un valore complessivo di diverse migliaia di euro. Sul posto personale della polizia scientifica per i rilievi del caso.

Ore 19.23, via Dodecaneso: i ladri, dopo aver forzato una porta finestra, si sono introdotti all’interno dell’appartamento mettendo tutto a soqquadro, per poi asportare solo un paio di orecchini di modesto valore.

Ore 20.34, via Vespucci: anche qui una finestra forzata. I ladri sono penetrati all'interno dell'abitazione, asportando contanti per 200 euro e gioielli in oro per un valore di circa 2000 euro.


Ore 21.08, via Donghi: dopo aver rotto il vetro della finestra del bagno, i ladri si sono introdotti all'interno dell’appartamento, asportando due computer, un televisore e una piattaforma Wii. Rilievi effettuati dalla polizia scientifica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento