Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Le telecamere di Petra salgono al Righi. Chiusa la funicolare

L'investigatrice seriale, interpretata da Paola Cortellesi, alle prese con altri casi di omicidio per la seconda stagione del telefilm

Dovrebbe riaprire in serata la funicolare Zecca-Righi chiusa dalle 12.15 di giovedì 6 maggio per le riprese del telefilm Petra.

Le indagini, questa volta, hanno portato l'investigatrice seriale, interpretata da Paola Cortellesi, all'Osservatorio astronomico del Righi.

Dopo gli avvistamenti del cast e della troupe nel centro storico e all'Acquario, ora il campo base è a Castelletto per la produzione, in totale, di quattro nuovi episodi. 

Le riprese sono iniziate il 19 aprile e si dividono tra Roma e Genova: l'attrice è stata vista nei giorni scorsi in una gelateria di via Balbi dove ha concesso, come due anni fa, un selfie insieme alla titolare. 

La serie di Sky Original, prodotta da Cattleya in associazione con Bartelby Film è nata dalla penna della scrittrice Alicia Giménez Bartlett ma i romanzi sono ambientati a Barcellona. Per la trasposizione televisiva, la scelta della regista Maria Sole Tognazzi, è ricaduta su Genova.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le telecamere di Petra salgono al Righi. Chiusa la funicolare

GenovaToday è in caricamento