Condannato per omicidio e altri reati, scappa dall'ospedale

La polizia ha arrestato un 50enne milanese, pluripregiudicato, per evasione

Vedendolo stazionare nel cortile di una chiesa in via Gian battista Monti a Sampierdarena con al polso un bracialetto ospedaliero, temendo che avesse bisogno di aiuto, un cittadino ha chiamato il 112.

Giunti sul posto, gli agenti si sono sincerati che le condizioni del 50enne fossero buone per poi verificare che l'uomo, detenuto presso  una comunità, era stato portato il giorno prima in ospedale da dove era poi fuggito.

L'evaso ha numerosi  precedenti per reati contro il patrimonio e la persona, tra cui rapina, lesioni e omicidio doloso (nel 1994). Questa mattina è stato processato per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

  • Vaccino covid: come facciamo a sapere quando sarà il nostro turno e come saremo contattati

Torna su
GenovaToday è in caricamento