Colpito da un ramo mentre taglia la legna, perde conoscenza

L'uomo è stato trasferito in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale San Martino. L'incidente è avvenuto in località Frisolino nel comune di Ne

Un uomo del 1968 è rimasto ferito in modo grave mentre stava tagliando alcuni alberi in località Frisolino nel comune di Ne. È successo intorno alle 11.30 di giovedì 6 febbraio 2020.

Secondo quanto ricostruito finora, l'uomo è stato colpito da un albero in testa, perdendo conoscenza e riportando una ferita di diversi centrimentri in testa. Grazie all'intervento di automedica e ambulanza, il paziente è stato stabilizzato sul posto e poi trasferito presso la piazzola di Cogorno dove ad attenderlo c'era l'elicottero Drago dei vigili del fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato trasferito in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale San Martino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento