Cronaca

Malore in strada, il mondo del calcio piange Franco Carbone

Ex allenatore della Rapid Nozarego, il 56enne si è sentito male mentre era al volante della sua auto, a Rapallo. Vani tutti i soccorsi

Mondo del calcio locale in lutto per la scomparsa di Franco Carbone, 56 anni, ex allenatore della Rapid Nozarego, vittima di un fatale malore per le vie di Rapallo.

Tutto è successo intorno alle 19.30 di sabato: Carbone stava percorrendo l’Aurelia al volante della sua auto quando, all’altezza dell’incrocio con via Tuia, si è sentito male. 

L’uomo è riuscito ad accostare, fermare la macchina e scendere, ma i soccorsi, immediatamente chiamati, sono stati purtroppo tutti inutili. Carbone era molto noto nel mondo del calcio locale, dopo avere trascorso 10 anni ad allenare la Rapid Nozarego, i giallo blu di Santa Margherita, e diverse nuove leve della Sammargheritese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore in strada, il mondo del calcio piange Franco Carbone

GenovaToday è in caricamento