menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morto Franco Berardini, presidente di Coop Liguria

Nato nel 1947, è scomparso improvvisamente nella notte. Era stato eletto a capo del movimento cooperativo nel 2012

È morto nella notte a 72 anni Francesco Berardini, presidente di Coop Liguria.

Conosciuto da tutti come Franco, o "Bera", era laureato in Economia Politica all’Università di Genova, ed era stato nominato presidente di Coop Liguria (di cui è stato vicepresidente dal 2008) dopo il ritiro dalla carica di Bruno Cordazzo, scomparso nel 2012.

Oltre ai ruoli in Coop Liguria ricopriva anche le cariche di presidente di Scuola Coop, consigliere di amministrazione di Coop Italia, Gruppo Unipol, membro della Presidenza di Ancc (Associazione Nazionale Cooperative di Consumatori) e della direzione nazionale di Legacoop. In passato è stato anche vice presidente di Unipol Assicurazioni.

«Estremamente preparato, in continuità con l’azione dei predecessori Bruno Cordazzo e Remo Checconi ha sempre lavorato per mantenere la cooperativa efficiente, solidale e distintiva, riuscendo, anche in questi anni di crisi difficilissima, a preservarla solida e con risultati in attivo - fanno sapere da Legacoop - Colto, ironico, volitivo, un autentico punto di riferimento per tutto il gruppo dirigente, per i soci, per il personale e per tutto il movimento cooperativo, lascia la moglie Marina e il figlio Andrea, attorno ai quali si stringe con immenso affetto tutta Coop Liguria».

Numerosi i messaggi di stima e cordoglio arrivati dopo la notizia della scomparsa. I funerali si celebreranno lunedì mattina alle 11:30 nel tempio laico di Staglieno: «Con Franco Berardini se ne è andato un pezzo importante della recente storia economica della nostra città - è stato il commento di Igor Magni, segretario generale Camera del Lavoro di Genova - È stato il protagonista dei successi di Coop Liguria, grazie anche al fondamentale impegno dei lavoratori e del gruppo dirigente. È stato in passato anche un importante dirigente politico e sindacale lavorando proprio per la nostra organizzazione. Alla sua famiglia e a Coop Liguria vanno le condoglianze e la vicinanza mie personali e della Camera del Lavoro metropolitana di Genova».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento