menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genova ricorda il procuratore Coco e la scorta, uccisi dalle Br

Sabato 8 giugno 2013 in salita Santa Brigida, alla presenza delle massime Autorità civili, militari e religiose, sarà commemorata la ricorrenza del 37esimo anniversario dell'omicidio del Procuratore Generale della Repubblica Francesco Coco

Genova - Sabato 8 giugno 2013, nella mattinata, in salita Santa Brigida, alla presenza delle massime Autorità civili, militari e religiose, sarà commemorata la ricorrenza del 37esimo anniversario dell'omicidio del Procuratore Generale della Repubblica Francesco Coco, del Brigadiere di Pubblica Sicurezza Giovanni Saponara e dell'Appuntato dei Carabinieri Antioco Deiana.

Alle ore 9, un picchetto composto da personale dei Carabinieri e della Polizia di Stato renderà gli onori ai caduti e sarà deposta una corona in corrispondenza della lapide che ricorda il tragico evento.

Un Carabiniere darà lettura delle motivazioni delle Medaglie d'Oro al Valor Civile concesse ai Caduti.

La cerimonia, anche quest'anno, viene promossa dalla Sezione Provinciale dell'Unione Nazionale Mutilati per Servizio, che alle 10.30, al liceo D'Oria, proseguirà la celebrazione con la premiazione degli studenti ritenuti più meritevoli in esito allo svolgimento di un tema sugli 'anni di piombo'.

Francesco Coco era Procuratore Generale presso la Corte d'Appello di Genova quando fu assassinato dalle Brigate Rosse l'8 giugno 1976 a Genova, insieme ai due componenti della scorta, il  Brigadiere di Pubblica Sicurezza Giovanni Saponara e l'Appuntato dei Carabinieri Antioco Deiana, a colpi di pistola e mitraglietta Skorpion nei pressi della sua abitazione di Genova, in salita Santa Brigida. Il giorno dopo, alcuni militanti del c.d. nucleo storico delle Brigate Rosse sottoposti a processo a Torino (fra cui Prospero Gallinari e Renato Curcio) rivendicarono nell'aula il triplice omicidio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento