Praglia: frana sulla strada provinciale, transito vietato

Una frana ha invaso la provinciale numero 4 di Praglia. Questa mattina, mercoledì 21 novembre 2012, poco dopo il primo chilometro, una massa di terra proveniente da una mulattiera comunale sovrastante ha ostruito la carreggiata

Genova - Una frana ha invaso la provinciale numero 4 di Praglia. Questa mattina, mercoledì 21 novembre 2012, poco dopo il primo chilometro, una massa di terra proveniente da una mulattiera comunale sovrastante ha ostruito la carreggiata. Gli uffici tecnici della provincia hanno provveduto a vietare il transito sino al completo ripristino delle condizioni di sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La provinciale numero 4, nel comune di Ceranesi, collega località Caffarella sino al confine provinciale con Alessandria. L’ultimo tratto della strada è fra quelli a rischio chiusura in caso di forti nevicate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Derubato tre volte in una notte, l'ultimo ladro lo abbraccia per 'consolarlo'

  • Autostrade, concluse le ispezioni nelle gallerie; diventano gratis 150 km

  • Lite fra sorelle, la polizia scopre piante di marijuana nell'orto

  • Investita mentre attraversa la strada, grave anche il conducente dello scooter

  • Incidente in corso Europa, grave un motociclista

  • Ponte di Genova: poche ore all'inaugurazione, con la pioggia in agguato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento