menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni: circolazione a singhiozzo per una frana a Capolungo

Circolazione ferroviaria e treni ridotti o in ritardo per una frana a Capolungo. I convogli possono percorrere a velocità ridotta un solo binario per i due sensi di marcia. Regolare l'offerta Frecciabianca e IC

Circolazione ferroviaria ridotta per i treni regionali oggi sulla linea Genova-La Spezia per una frana sovrastante una galleria ferroviaria tra Genova Nervi e Recco, nella zona di Capolungo.

 

Su disposizione dei vigili del fuoco, infatti, la circolazione è stata sospesa sul binario in direzione Genova. Tutti i treni devono percorrere a senso unico alternato, a velocità ridotta (30 km/h) a scopo precauzionale, il solo binario in direzione La Spezia per entrambi i sensi di marcia. Questo consente, tra Genova e Sestri Levante, il passaggio di soli 3-4 treni all'ora a seconda della fascia oraria.

Nessuna variazione all'offerta dei treni Frecciabianca e Intercity.

Il programma dei treni regionali prevede limitazioni di percorso e cancellazioni, garantendo, nel tratto Nervi-Recco, il 70% dell’offerta commerciale. Sarà, inoltre, istituito un servizio bus sostitutivo di Trenitalia che garantirà i collegamenti con le località intermedie (Bogliasco, Pontetto, Pieve Ligure, Sori e Mulinetti).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento