menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rolli days: si finge sordomuta per chiedere l'elemosina alle persone in coda

Una 21enne è stata denunciata dai carabinieri per esercizio molesto dell'accattonaggio in piazza Fossatello in quanto infastidiva i visitatori in coda

Lo scorso fine settimana, in occasione dei Rolli Days, il comandante provinciale dei carabinieri ha disposto dei servizi preventivi nei pressi degli edifici storici, allo scopo di prevenire eventuali reati predatori nei confronti di visitatori e turisti. Durante uno dei vari passaggi in piazza Fossatello, la pattuglia della stazione Maddalena, insieme ai colleghi della compagnia intervento operativo di Milano, ha notato una giovane, che infastidiva i visitatori.

La donna, una romena di 21 anni, gravata da pregiudizi di polizia, al termine di accurati accertamenti è stata denunciata per esercizio molesto dell'accattonaggio, poiché, simulando condizioni di sordomutismo e mostrando nomi e ricevute di somme di denaro, ha recuperato dai visitatori in attesa di entrare nei palazzi oltre 100 euro.

Il denaro è stato sequestrato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Coronavirus, ora è ufficiale: la Liguria resta in zona gialla

  • Attualità

    Portuali in sciopero, riaperto lungomare Canepa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento