menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forte Crocetta, discarica abusiva di pneumatici: sabato la bonifica

Scoperta dai ragazzi del centro socio educativo diurno "Il cerchio magico": domani la rimozione completa da parte dell'Amiu

Sabato 24 settembre dalle 8, nel rio del Parco urbano delle Mura sentiero segnavia "O" a cinquecento metri dal Forte Crocetta, Amiu effettuerà il ritiro degli pneumatici usati scoperti in una discarica abusiva dai ragazzi e dalle ragazze, dagli 11 ai 16 anni di età, del centro socio educativo diurno “Il cerchio magico” impegnati nel progetto di attivazione sociale “Cerchio attivi” sostenuto da un finanziamento dalla cooperativa Coopsse Società cooperativa sociale onlus. 

L’iniziativa è stata resa possibile grazie alla sensibilità dell’assessorato all’ambiente del Comune di Genova, del Municipio V Valpolcevera e al sostegno del Cai Sezione Sampierdarena.
Dopo una prima azione di bonifica e il ritiro, a maggio 2015, di una prima parte dei rifiuti, questo intervento ripulirà definitivamente la zona dai circa 350 pneumatici ritrovati nella discarica
L'attività di bonifica è continuata con il contributo della Compagnia di San Paolo al progetto "Art. 3 giovani per Costituzione" nell'ambito del Bando Giovani, iniziativa che gemella in attività di attivazione sociale di giovani della Valpolcevera e del Medio Ponente. 

Dalle 12, alla presenza di rappresentanti della civica amministrazione sarà offerto un rinfresco "boschivo" preparato dai ragazzi in prossimità del rio dove si trovava la discarica abusiva (raggiungibile da Certosa da Salita Bersezio e da Sampierdarena/Belvedere seguendo il segnavia “cerchio rosso” a circa cinquecento metri dal Forte Crocetta).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento