rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Bavari - Fontanegli

Cane ringrazia con un "bacio" il vigile del fuoco che lo ha salvato

Da giorni un uomo sentiva abbaiare l'animale che era rimasto bloccato in una scarpata. I vigili del fuoco si sono calati con tecniche alpinistiche e lo hanno recuperato sano e salvo

Un uomo residente in via Fundega a Fontanegli, Genova, da un paio di giorni sentiva abbaiare un cane.

Il suono sembrava ben localizzato in fondo ad una scarpata nei pressi di casa sua. Così si è deciso a chiamare i vigili del fuoco che, individuato l'animale, che era rimasto bloccato, si sono calati con tecniche alpinistiche e lo hanno tratto in salvo in buone condizioni di salute.

Successivamente è stato consegnato alla Croce Gialla per i controlli del caso e per risalire all'eventuale padrone. Il cane non si è dimenticato di ringraziare il capo squadra con un bel "bacio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cane ringrazia con un "bacio" il vigile del fuoco che lo ha salvato

GenovaToday è in caricamento