menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finto controllo dei termosifoni, sparisce con 15mila euro di gioielli

Il malfattore ha convinto i due a svuotare la cassaforte e porre il contenuto su un tavolo. Al primo attimo di distrazione della coppia, il truffatore si è intascato il bottino, dileguandosi

Ha detto di essere un tecnico mandato dall'amministratore di condominio per controllare i termosifoni per poi dileguarsi con 500 euro in contanti e 15mila euro di gioielli. Teatro della truffa un appartamento in corso Torino alla Foce.

I due anziani coniugi si sono fidati del falso tecnico e l'hanno fatto entrare in casa. Il malfattore ha convinto i due a svuotare la cassaforte e porre il contenuto su un tavolo. Al primo attimo di distrazione della coppia, il truffatore si è intascato il bottino, dileguandosi.

Quando i due anziani si sono resi conto dell'accaduto hanno avvisato la polizia, a cui sono affidate le indagini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento