rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca Foce / Via Antonio Cecchi

Foce: lite fra clochard, accoltella il rivale e finisce in manette

Mentre un cinquantenne italiano chiedeva l'elemosina davanti al supermercato, un magrebino si è messo a frugare fra le sue cose, scatenando l'ira dell'uomo

Violenta lite fra due senza fissa dimora ieri pomeriggio intorno alle 18.30 in via Cecchi alla Foce.

Mentre un cinquantenne italiano chiedeva l'elemosina davanti al supermercato, un magrebino si è messo a frugare dentro un sacco, che si trovava sotto i portici della chiesa dall'altra parte della strada, con dentro gli effetti personali del cinquantenne.

Quest'ultimo, notata la scena, si è precipitato dall'altra parte della strada e ha colpito con un coltellino multiuso il magrebino al petto.

I primi a intervenire sul posto sono stati gli agenti della polizia municipale, che hanno disarmato l'uomo. In seguito l'aggressore è stato affidato ai carabinieri, che l'hanno arrestato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foce: lite fra clochard, accoltella il rivale e finisce in manette

GenovaToday è in caricamento