Foce, pub serve alcolici a minorenni: scatta la chiusura

Nuovo provvedimento di sospensione dell'attività per 7 giorni per l'Happy Hour di via Casaregis. Non è la prima volta che il locale va incontro a provvedimenti di questo genere

Nuovamente sorpreso a vendere alcolici a minorenni, per il titolare dell'Happy Hour di via Casaregis, alla Foce, è scattato il provvedimento di chiusura per 7 giorni.

Il provvedimento di sospensione della licenza è stato adottato dal questore dopo che, in numerosi controlli, il gestore del bar è stato sorpreso a somministrare bevande alcoliche e superalcoliche a minori durante le serate della "movida". Già nel 2017 il locale era rimasto chiuso per 10 giorni dopo essere diventato teatro di una rissa tra giovanissimi, ubriachi proprio per avere bevuto alcol servito anche dopo l'orario consentito. 

I controlli successivi hanno però mostrato lo stesso scenario - poco controllo sull'età dei clienti e alcolici serviti liberamente- e nel maggio dello scorso anno un ragazzino era stato sorpreso al tavolo mentre, sorseggiando una bevanda alcolica, si “girava” una sigaretta contenente cannabis, motivo per cui è stato sanzionato in via amministrativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il questore Vincenzo Ciarambino ha quindi emesso il provvedimento, che è stato notificato mercoledì pomeriggio al titolare dai poliziotti del Commissariato Foce Sturla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in Sopraelevata, choc per la morte di Ginevra: «Ciao angelo»

  • Schianto in sopraelevata, muore una ragazza di 28 anni

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Quattro detenuti a Italia's Got Talent, la Uil: «Spreco di soldi pubblici»

  • Il weekend a Genova e dintorni: Festa dello Sport, Fiera a Chiavari, Festa del Cane, ravioli e focaccette e tanto altro

  • Invitano passeggero a indossare la mascherina, ragazze aggredite sul bus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento