Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Foce / Piazzale John Fitzgerald Kennedy

Rubano smartphone e tablet al Marc, arrestati due giovani genovesi

A finire in manette due ventenni pluripregiudicati, che si sono intrufolati nel padiglione della Fiera e hanno razziato gli stand prima di essere sorpresi da un vigilante

Si sono intrufolati nel padiglione della Fiera che ospita il Marc, la due giorni dedicata all’elettronica e alla tecnologia, e hanno razziato smartphone, tablet e altri gadget tecnologici prima di essere sorpresi da un vigilante: a finire in manette sono stati due giovani genovesi, entrambi ventenni e con diversi precedenti per reati contro il patrimonio.

L’allarme è scattato intorno alle 3.30 di sabato notte, quando una guardia della ditta incaricata della vigilanza ha sorpreso i due giovani mentre armeggiavano intorno allo stand e ha chiamato la polizia. Una volta sul posto, gli agenti hanno perquisito i due ladri trovandoli in possesso di un cacciavite, 6 smartphone e 3 tablet che erano riusciti a trafugare dagli espositori.

La merce è stata sequestrata in attesa di risalire ai proprietari, mentre i due giovani, uno residente alla Foce e uno sulle alture di Borgoratti, sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano smartphone e tablet al Marc, arrestati due giovani genovesi

GenovaToday è in caricamento