menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Foce, scatta la rivoluzione del traffico per il cantiere del Bisagno

Da mercoledì 30 gennaio cambio del senso di marcia in via Savona: il traffico in viale Brigata Bisagno può svoltarvi per poi immettersi in via Rivale, che rimane con doppio senso di marcia 

Sono scattate lunedì le prime modifiche alla circolazione in zona Foce legate al cantiere del Bisagno: i lavori, in questa fase, dovrebbero durare circa 100 giorni, e se seguiranno il cronoprogramma e non registreranno ritardi la nuova viabilità dovrebbe restare in vigore almeno sino ai primi di maggio. 

Ultimata la realizzazione del nuovo impalcato al centro della carreggiata in viale Brigata Bisagno, i lavori riguardano adesso la demolizione e ricostruzione dell’impalcato nel tratto tra via Savona e corso Buenos Aires lato levante. E così, proprio per esigenze di cantiere e per regolare il traffico di viale Brigata Bisagno direzione Brignole, si è reso necessario invertire il senso di marcia di via Savona.

Da mercoledì 30 Gennaio, dunque, via Savona è percorribile in direzione levante; il traffico in viale Brigata Bisagno può svoltare in via Savona per poi immettersi in via Rivale, che rimane con doppio senso di marcia. 

I lavori per il terzo stralcio del secondo lotto (quello finale) del cantiere sul Bisagno prevedono inoltre il restringimento di carreggiata in corso Buenos Aires, che diventa percorribile a due corsie, una per senso di marcia. Viene quindi eliminata quella dei bus, che circolano insieme con i mezzi privati. E anche se il Comune ha deciso di non procedere con la chiusura di via XX Settembre, le conseguenze sul traffico sono inevitabili alla luce della zona particolarmente transitata. 

La direzione Mobilità di Tursi ha deciso di consentire ai veicoli (privati e pubblici) che transitano in via Barabino di proseguire quindi verso via Diaz e piazza della Vittoria, lasciando però il divieto di svolta a sinistra verso via Saffi. Per questo motivo è stato aperto l’incrocio all’altezza della questura, e le auto dirette a levante possono già imboccare via Barabino su due corsie.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento