menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Distrugge per la terza volta l'auto della ex, stalker in manette

L'uomo è stato colto sul fatto mentre si accaniva sui finestrini dell'auto, parcheggiata in via Casaregis: negli ultimi mesi era stato più volte denunciato

Si è accanito nuovamente sull’auto della ex compagna, “colpevole” di averlo lasciato, ma questa volta è stato intercettato e per lui sono scattate le manette: autore del gesto un 35enne di origini romene, colto sul fatto nella notte e arrestato.

Tutto è successo in via Casaregis, dove alcuni passanti hanno dato l’allarme vedendo l’uomo distruggere i finestrini di un’auto parcheggiata. La proprietaria, ignara di tutto, stava trascorrendo la serata in un vicino locale notturno, dove è stata raggiunta e avvisata dell’accaduto.

Alla vista della sua auto distrutta la donna ha dato in escandescenze per l’ennesima persecuzione: nei mesi scorsi l’uomo era già stato denunciato due volte per danneggiamento di altre due auto e per avere aggredito la donna, costringendola a ricorrere a cure mediche in ospedale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento