Cronaca Foce / Via Cipro

La Banda Bassotti scappa col bottino, l'artista della Foce colpisce ancora

Un'altra 'installazione artistica' nel quartiere della Foce. Su un muro di via Cipro è apparso un adesivo, che ritrae la Banda Bassotti delle storie di Topolino

Dopo strisce pedonali divenute un pianoforte e la sagoma di un uomo “nascosto” dietro le zebre mentre tentavano di attraversare la strada, un altro adesivo è comparso in via Cipro alla Foce. Questa volta si tratta della Banda Bassotti di Topoliniana memoria, che scappa col bottino.

La mano che ha realizzato il “blitz artistico” è probabilmente  la stessa che ha già sparso decalcomanie adesive in un quartiere, che nell’ultimo periodo è letteralmente “assediato” da cantieri e lavori: da un lato quelli per la messa in sicurezza del Bisagno, che hanno anche stravolto l’assetto della circolazione, dall’altra quelli per la la riqualificazione di piazza Paolo da Novi, che ha comportato anche il taglio delle alberature (non senza proteste), e per il recupero degli spazi sino a qualche settimana fa occupati dal distributore di benzina Agi in disuso, in via Cecchi.

Le foto ci sono state inviate su whatsapp da un lettore, che ringraziamo. Per le vostre segnalazioni ricordiamo 340 1178290.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Banda Bassotti scappa col bottino, l'artista della Foce colpisce ancora

GenovaToday è in caricamento